Chi Siamo

Concessionaria Ufficiale Land Rover, Ford, Isuzu e Giotti Victoria. Vendita e assistenza, servizi post vendita, merchandising, noleggio a lungo termine.

Se guardato in una certa prospettiva non pare poi molto distante il 1989, anno in cui nasce la SUNCAR srl, prima  Concessionaria “Rover ” in Versilia. E’ il rilancio del marchio “Rover”, dopo la sua privatizzazione, da parte del governo inglese, nel 1988 diventando Gruppo Rover.

Suncar ed i suoi fondatori sposarono il progetto del nuovo gruppo e questo fu l’inizio di un successo che dura fino ad oggi.

Dodici anni dopo la Suncar srl si trasforma in Società per azioni con sede unica in provincia di Lucca nella frazione del Comune di Massarosa, Piano di Mommio.

La società continua a crescere diventando concessionaria, prima Land Rover e poi, nel 2006, anche concessionaria per il marchio Ford per la Versilia e dopo pochi anni per l’intera provincia di Lucca.

 
 

La soddisfazione del cliente

Il cliente è per noi il bene più prezioso ed al centro della nostra strategia aziendale. La Suncar del futuro è disegnata intorno al cliente ed alle sue esigenze. Oggi la Suncar si rivolge ad una clientela ampia di privati e aziende e come partner unico nel mondo dell’auto in grado di offrire un’ offerta ampia e diversificata di prodotti e servizi.

Il nostro obiettivo è quello di sedurre e conquistare il cliente potendo offrire l’ auto dei propri sogni, nuova e usata, con il miglior rapporto qualità/prezzo disponibile sul mercato. Abbiamo intenzione di fidelizzare i nostri clienti con servizi innovativi e fruibili (Officina, Pneumatici, Polizze Assicurative … ) semplificando così il rapporto tra cliente e vettura.

Sono le persone a fare il successo

L’eccellenza del servizio dipende dall’eccellenza delle persone. Per questa ragione investiamo tempo e risorse per  attrarre  i migliori talenti  all’ interno della nostra organizzazione e per formarli al meglio.

Innovazione

In un mondo globale che cambia rapidamente la Suncar si pone come innovatore offrendo oggi e ancor di più domani un modello differente per andare oltre al concetto tradizionale di “concessionaria “.